SCUOLA


Articoli

Filtro
  • Rapporto di lavoro a tempo parziale personale della scuola. A.S. 2017/18.

    Si rammenta che per il personale di cui all’oggetto, in attività di servizio, il termine per la presentazione delle domande di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale e viceversa, ai sensi della normativa vigente, è il 15 marzo p.v.

  • OPERAZIONI PROPEDEUTICHE ALL’AVVIO ALLA MOBILITÀ 2017/2018 – EMANATA NOTA MIUR

    In data 7 febbraio 2017, il Miur ha emanato la nota 5177, avente per oggetto: “Operazioni propedeutiche all’avvio alla mobilità 2017/2018”.
    Tale nota, inviata ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali e illustrata alle OO.SS. nell’incontro del 7 febbraio relativo all’assegnazione dei docenti dagli ambiti territoriali alle scuole, comunica agli Uffici periferici che, in data 31 gennaio 2017, è stata sottoscritta l’Ipotesi di CCNI per la mobilità del personale della scuola per l’a.s. 2017/2018.

  • AVVIO INFORMATIVA AGGIORNAMENTO GRADUATORIE PERMANENTI PROVINCIALI E DI ISTITUTO DEL PERSONALE ATA: INCONTRO AL MIUR

          Oggi, mercoledì 8 febbraio, si è tenuta al MIUR una prima riunione interlocutoria nella quale l’Amministrazione ha, tra l’altro, manifestato alle OO.SS., al fine di acquisirne il parere, la volontà di porre mano ad una modifica delle tabelle di valutazione relative alla indizione dei concorsi per soli titoli per l’accesso ai ruoli provinciali e di quelle relative alle graduatorie di istituto del personale ATA.

  • SOTTOSCRITTA L’IPOTESI DI CCNI PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED ATA A.S. 2017/2018

    Nella tarda serata di ieri, 31/01/2017, si è finalmente pervenuti, dopo un lungo, acceso e serrato confronto, alla sottoscrizione della Ipotesi di CCNI per la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l’anno scolastico 2017/2018.
    Il testo sottoscritto non sarà, ovviamente, operante fino a che non si provvederà alla sottoscrizione definitiva, dopo le verifiche della congruità normativa e di spesa, da parte di Funzione Pubblica e MEF.
    Nelle more dell’effettuazione di tali verifiche vi evidenziamo, comunque, alcuni degli aspetti dell’Ipotesi di CCNI.