SCUOLA


Si è svolta ieri 26 febbraio la Conferenza di servizi promossa dal MI con MEF, ARAN e DFP per risolvere alcune problematiche relative all’applicazione di quanto concordato dalla conferenza di servizi del 25 settembre 2017 in materia di retribuzione di posizione, risultato e reggenze.
La conferenza di ieri ha finalmente stabilito che le risorse per la remunerazione delle reggenze devono gravare sul fondo per la retribuzione di risultato e non su quello per la parte variabile della retribuzione. Questo consente di chiudere i CIR del 2017/18 e 2018/19 senza decrementi della parte variabile della retribuzione.

Dall’anno 2019/2020 sarà applicata la disciplina prevista dagli artt. 42 e 43 del CCNL Area Istruzione e ricerca sottoscritto l’8.7.2019.

In allegato il Verbale della Conferenza dei servizi.