SCUOLA


Il MI ha emanato la Nota n. 1934 del 26-10-2020 avente per oggetto: “Indicazioni operative per lo svolgimento delle attività didattiche nelle scuole del territorio nazionale in materia di Didattica digitale integrata e di attuazione del decreto del Ministro della pubblica amministrazione 19 ottobre 2020”, con la quale trasmette l’ “Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente le modalità e i criteri sulla base dei quali erogare le prestazioni lavorative e gli adempimenti connessi resi dal personale docente del comparto “Istruzione e ricerca”, nella modalità a distanza, fino al perdurare dello stato di emergenza deliberato dal Consiglio dei ministri in data 31 gennaio 2020, dovuto al diffondersi del virus COVID-19, come previsto dall’articolo 2, comma 3-ter, del decreto legge 22 aprile 2020, n. 22, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 giugno 2020, n. 4.
In allegato la nota e l’ipotesi di CCNI.

La suddetta ipotesi di CCNI non è stata sottoscritta dallo Snals-Confsal, da Cgil, Uil e Gilda.