SCUOLA


Da oggi le scuole possono convocare docenti tramite la messa a disposizione anche se sono iscritti alle Graduatorie Provinciali Scolastiche (GPS) o di istituto, per far fronte all'aumentata necessità di supplenti dovuta all'emergenza Covid-19.

L'autorizzazione è stata data da una nota ministeriale diramata dal MIUR il 4 novembre 2020.

È possibile dunque inviare la mad online anche se iscritti nelle graduatorie.

La nota chiarisce che: “per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e al fine di consentire alle scuole di attribuire le cattedre o le ore ancora disponibili, sarà possibile in via eccezionale, limitatamente all’anno scolastico in corso, procedere alla nomina attraverso le MAD dei docenti inclusi anche in GPS o in graduatorie di istituto di altre province”.

La nota chiarisce comunque che le nomine possono avvenire solo dopo che le operazioni di nomina da GPS sono concluse. Devono essere esaurite anche le graduatorie di istituto della scuola interessata o delle scuole vicine.