SCUOLA


 Il Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del MI ha emanato in data odierna la nota n. 1112 in cui, a seguito delle forti pressioni dello Snals-Confsal e delle altre OO. SS., viene riconosciuto il conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione docente per il personale che ha superato le prove della procedura straordinaria finalizzata all’immissione in ruolo indetta con D.D. 23 aprile 2020 n. 510.

In particolare, viene indicato che, alla luce del frastagliato quadro normativo ed acquisito il parere dell’Ufficio Legislativo e della Direzione generale per il personale della scuola, si ritiene di poter riconoscere l’abilitazione all’insegnamento al ricorrere delle seguenti condizioni:
- iscrizione nell’elenco non graduato previo superamento delle prove concorsuali ovvero inserimento nelle graduatorie di merito della procedura straordinaria;
- titolarità, nell’anno scolastico 2020/21, di un contratto di docenza a tempo indeterminato ovvero a tempo determinato di durata annuale o fino al termine delle attività didattiche presso una istituzione scolastica del sistema nazionale di istruzione, ferma restando la regolarità contributiva.

In allegato la nota del MI

ASSICURAZIONE ISCRITTI

«  Ottobre 2021  »
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031