SCUOLA


Il giorno 1 Dicembre 2022, in modalità mista, si è svolta la riunione tra i rappresentanti dell’ARAN e le OO.SS. sul tema in oggetto. Per l’ARAN erano presenti il Dott. Naddeo e la Dott.ssa Marongiu. La Dott.ssa Marongiu, in apertura di seduta, ha illustrato brevemente la bozza del contratto collettivo soffermandosi principalmente sulla parte relativa all’ordinamento professionale del personale ATA ed in particolare sulla questione dei Facenti Funzioni.

Con la creazione della nuova area dei “Funzionari e delle elevate qualificazioni” finalmente si porrà fine al problema dei Facenti Funzioni senza il possesso del titolo di studio, in quanto nella fase transitoria di prima applicazione gli stessi potranno transitare nella nuova area e saranno inquadrati nell’area D come gli attuali DSGA. Verrà loro assegnato un incarico a tempo determinato della durata triennale. E’ stato precisato che a costoro verranno attribuite le posizioni stipendiali relative all'area D. La bozza di contratto prevede che gli attuali DSGA, fino alla cessazione del rapporto di lavoro e i futuri vincitori di concorso sia ordinario che riservato, saranno collocati nella nuova area con la qualifica di DSGA. Gli stessi potranno partecipare alla mobilità volontaria.

Grazie al costante impegno dello SNALS - CONFSAL, finalmente si pone fine all’annoso problema degli Assistenti Amministrativi Facenti Funzioni e si potrà garantire ad ogni istituzione scolastica una figura fondamentale come quella del DSGA. La trattativa proseguirà per la definizione degli ulteriori dettagli nella giornata di Martedì 20 Dicembre 2022.

ASSICURAZIONE ISCRITTI

«  Febbraio 2023  »
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728