SCUOLA


E’ stato firmato dal Ministro Valditara il decreto sulle assunzioni a tempo indeterminato dei docenti specializzati per l’insegnamento agli alunni con disabilità inseriti nelle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS).

La procedura, prevista dal decreto-legge n. 19 del 2024 (cosiddetto “PNNR quater”), consentirà l’immissione in ruolo dei precari in possesso del titolo di specializzazione o che lo conseguiranno entro il 30 giugno prossimo, sui posti che, per carenza di aspiranti, non potranno essere assegnati ai vincitori dei concorsi attualmente in fase di svolgimento. Chi non troverà posti disponibili nella propria regione potrà concorrere all’assegnazione dei posti di sostegno in altre province anche in regione diversa da quella di inserimento in graduatoria.
La procedura sarà attuata per i prossimi due anni scolastici. I posti di sostegno vacanti e disponibili residuati dopo le ordinarie immissioni in ruolo saranno assegnati con contratto a tempo determinato ai docenti iscritti nella prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze per il sostegno.
Nel caso in cui, all’esito della procedura, residuino ulteriori posti, questi ultimi saranno assegnati con la c.d. “call veloce”, procedura disciplinata dall’art. 1, commi da 17-bis a 17- septies, del decreto-legge 29 ottobre 2019, n. 126, finalizzata all’assunzione in regione diversa da quella di pertinenza delle graduatorie in cui i partecipanti risultano inclusi.
Il conferimento dell’incarico a tempo determinato è finalizzato – previo superamento del percorso annuale di prova in servizio e positiva valutazione di una lezione simulata dinanzi al Comitato di valutazione – all’immissione in ruolo con decorrenza giuridica dalla data di inizio del servizio con contratto a tempo determinato.

ASSICURAZIONE ISCRITTI

«  Giugno 2024  »
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930